Trentinoappartamenti

Trentinoappartamenti

SCARICARE GEOCAT

Posted on Author Menos Posted in Antivirus


    Scarica Gratis Geocat. geocat - Riconfinazioni. 23/11/ Le migliorie di questa versione (tante ed importanti) sono descritte nella pagina accessibile dal menù Software | Geocat. come saprete, il mio software Geocat permette di importare un rilievo o di Geocat, potrete scaricare il file di aggiornamento che. geocat download Gratis download software a UpdateStar -.

    Nome: geocat
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 59.64 MB

    Include la licenza a tempo dei software Geocat e CorrMap sviluppati dallo stesso autore per riprodurre i casi trattati e risolverne di propri. Questa sua massiccia attività formativa gli ha infatti permesso di cogliere le carenze e gli errori cui vanno soggetti i tecnici dedicati a questa complessa ma appassionante attività professionale.

    Segue la spiegazione dettagliata di tutte le possibili tecniche di georeferenziazione e rettifica delle mappe catastali, da adottare quando il confine va ricavato dalla cartografia.

    In questa sezione viene anche trattata la sovrapposizione delle mappe su Google Earth per uno studio preliminare del rilievo e per la presentazione finale del lavoro contestualizzato nella realtà. Il testo procede quindi esaminando le corrette tecniche di rilievo e di calcolo per ricostruire il confine con la massima precisione possibile e, per lo stesso scopo, anche quelle da evitare o da applicare solo al verificarsi di alcune condizioni minime di validità.

    Per entrambe le sezioni appena descritte georeferenziazioni e tecniche di riconfinazione , sono esplicitamente esposti gli algoritmi matematici di calcolo che il lettore potrà applicare direttamente ai propri lavori grazie ai file Excel forniti a corredo del volume. L'ultima parte del libro permette di mettere in pratica tutte le procedure illustrate in precedenza.

    DB di Pregeo Geocat esegue il calcolo catastale mediante il lancio automatico di Pregeo e recupero delle coordinate in una comoda tabella di Geocat, dalla quale è possibile: ottenere una tabella a video e in stampa con le mutue distanze tra i PF completa di tutti i valori contenuti nel file DIS, confrontati con quelli derivanti dal calcolo di Geocat, di Pregeo e dalla TAF; il disegno DXF aperto direttamente sul proprio CAD con le coordinate calcolate da Pregeo Calcolo catastale mediante controllo incrociato e automatico con Pregeo.

    Restituzione reale e catastale e sovrapposizione dei due disegni.

    Libretto Pregeo Generazione automatica del libretto adeguato a Pregeo Funzioni Cad per Catasto Creazione grafica da Cad di nuovi punti, stazioni e contorni con import delle letture nel rilievo celerimetrico, GPS, allineamenti e aggiornamento del libretto Pregeo. I punti possono essere digitalizzati dai file raster delle mappe e definiti come altimetrici mediante imposizione della quota.

    Import da mappe georeferenziate Per le riconfinazioni da mappa, il programma importa i punti dalle mappe georeferenziate mediante il software CorrMap. Riconfinazioni da mappa Per i riconfinamenti nei quali il confine va desunto dalle mappe catastali, il software comprende le seguenti tecniche: Rototraslazione rigorosa ai minimi quadrati: consigliata in tutti i casi in cui i punti di inquadramento sono omogeneamente distribuiti attorno al confine. Geocat conferisce al tecnico il controllo totale di questo schema, come illustrato ai paragrafi successivi.

    Rototraslazione Orientata: da usare quando i punti di appoggio non sono uniformemente disposti rispetto al confine extrapolazione. Rototraslazione Vincolata: permette di vincolare il calcolo ad un punto di inquadramento ritenuto particolarmente attendibile trigonometrico e che va pertanto mantenuto fisso. Apertura a Terra Semplice: da applicare quando il confine originario è stato tracciato con lo stesso schema.

    Apertura a Terra Multipla: da applicare nei casi in cui i punti sono particolarmente extrapolati rispetto al confine. Una volta importati i libretti, infatti, è possibile sovrapporli ciascuno con il rilievo di riconfinazione mediante rototraslazione ai minimi quadrati su alcuni punti comuni rilevati, ottenendo i dati di tracciamento del confine e il disegno CAD della sovrapposizione finale in cui ciascun rilievo viene disegnato con un colore diverso.

    Controllo totale sulla rototraslazione mappa-rilievo Geocat mette al riparo il riconfinatore da possibili e inconsapevoli errori e gli dà la garanzia di adottare la miglior soluzione possibile, inattaccabile dai tecnici antagonisti. Infatti, oltre ai dati canonici della rototraslazione ai minimi quadrati rotazione e variazione di scala , Geocat elabora i seguenti indicatori analitici che evidenziano in maniera oggettiva la bontà della risoluzione adottata.

    In realtà, nel momento in cui scarta il secondo punto, dovrebbe reintrodurre nuovamente nel calcolo il primo perché potrebbe accadere che questo, senza più il secondo, presenti uno scarto buono. Il calcolo combinatorio di Geocat elabora in automatico tutte le possibili combinazioni tra i punti di inquadramento, calcolandone la rototraslazione e presentando la tabella di tutte le combinazioni.

    In pratica, Geocat trova la combinazione dei punti di inquadramento che garantisce contemporaneamente, ad esempio, il minor vettore di scarto, la minore variazione di scala e il minor adattamento del confine.

    Trova le combinazioni entro i valori imposti: questa ricerca, rivolta ai tecnici più esperti, avviene invece inserendo il range di valori minimo e massimo per ciascun parametro su cui si desidera filtrare le combinazioni e trova le sole rototraslazioni che rispettano i valori imposti. Pesi dei punti di appoggio secondo P. Tani Geocat calcola automatico i Pesi dei punti di appoggio seguendo i criteri di P.

    Distanza: questo peso viene invece calcolato in automatico considerando la distanza del punto di appoggio dal baricentro dei puti del confine. Impostando i valori suddetti, il programma esegue il calcolo automatico dei Pesi, che utilizza direttamente nel calcolo della rototraslazione e ne dà dimostrazione aprendo la relativa tabella Disegno in coordinate mappa e rilievo Geocat genera il disegno CAD della riconfinazione in forma altamente professionale includendo tutte le entità che sono entrate nel processo risolutivo della riconfinazione: punti del rilievo, punti di inquadramento, poligono di inquadramento, punti del confine, baricentri notevoli analitico, geometrico, confine , eventuali punti generati per allineamenti o intersezioni.

    Coordinate geografiche latitudine e longitudine : grazie a queste coordinate Geocat 5. Dai Collegi dei Geometri. Si possono anche inserire i geometrici PDF che provengono da Sister? Come dicevo al webinar, io non dispongo di tale archivio. Il software esegue la trasformazione da coordinate catastali a geografiche. La triangolazione nel file CAD è 3D? Mentre da Geocat si possono fare i calcoli di spianamenti e sbancamenti.

    Per vedere tutte le funzionalità di altimetria del software Geocat, vi consiglio di visionare i filmati della playlist di YouTube accessibile da questo link: Altimetria — n.

    Su CorrMap si possono visualizzare le mappe di tutto il territorio nazionale? Veda la domanda n. Ovviamente la Pro mette a disposizione molte più funzionalità.

    Ho caricato una georeferenziazione Parametrica su Google Earth e mi sono trovato la metà esatta del foglio di mappa, come mai? La georeferenziazione Parametrica di CorrMap infatti esporta su Google Earth i soli quadranti definiti sulla mappa, dopo averli rettificati. Per esportare invece la mappa intera, pur avendo elaborato la Parametrica che in genere è la tecnica più idonea , basta selezionare la scheda Catastale in alto su CorrMap per poi calcolare ed esportare questa georeferenziazione.

    Geodati disponibili presso l‘UFAM

    Nella nuova versione 5. Per vedere questa nuova prestazione, le consiglio di visionare questo filmato YouTube: Punti Dettaglio su Catastale e Baricentrica Ma potrebbe anche essere che il problema della visualizzazione di metà mappa su Google Earth dipenda dalla scarsa risoluzione della scheda video del suo computer.

    In questo caso CorrMap prevede un modo molto semplice per risolverlo, lo trova spiegato nella sezione Google Earth Risoluzione problemi Mappa visualizzata solo parzialmente. Scusa, ma anche con la Parametrica ottengo le coordinate Cassini-Soldner? Il vantaggio di questa tecnica è che la mappa non viene solo georeferenziata ma viene anche rettificata, cioè i quadranti trattati vengono riportati alla loro dimensione originaria di x metri per scala al Ma non è meglio il sistema parametrico dove si riporta la mappa alla sua precisione iniziale?

    Molti pensano erroneamente a questa mia intenzione perché vedono che nel rilievo creato su Google Earth utilizzo i punti fiduciali ma, come dicevo al webinar, i PF mi servono soltanto come mezzo per trasformare il rilievo da coordinate locali a coordinate geografiche di Google Earth longitudine e latitudine. In generale, credo che la cosa sia utile in tutti i casi in cui si desidera avere una prima idea di quello che sarà poi il lavoro definitivo e, vista la facilità e la velocità con cui si riesce ad ottenere il rilievo di massima da Google Earth, credo che questa opportunità sarà ampiamente sfruttata.

    Si possono sovrapporre anche le mappe Wegis attuali? Con queste mappe resta tuttavia il problema del degrado deformazione che le stesse hanno subito nel tempo. Posso utilizzare le mappe vettoriali visto che le mappe di Campobasso non sono in formato raster?

    No, vale quanto detto qui sopra alla domanda n. Come faccio a verificare gli scarti? Si tratta di una matrice altitudinale con una maglia di m. The geoid heights are stored in a regular 30 x 30 seconds grid and are interpolated by the biquadratic method. Le altitudini del geoide sono registrate su una griglia regolare con una risoluzione di 30 x 30 secondi e interpolate tramite il metodo biquadratico.

    It provides a clear depiction of the main traffic axes, residential areas, bodies of water, summits and borders. Terrain is depicted using raster data. Relief and hypsometric depictions are available.

    Switzerland and neighbouring countries are shown from Lyon to Salzburg and from Strasbourg to Genoa. Vector data comes from the digital cartographic model, which is also used for the derivation of printed maps, and the Swiss Map Raster. Contents are structured according to subject matter and can be edited by class or by object. Depiction is very similar to that of the printed national map.

    La rappresentazione dei terreni avviene con i dati reticolari. I dati vettoriali derivano dal modello cartografico digitale, utilizzato anche per il reparto delle carte stampate e per Swiss Map Raster. I contenuti sono organizzati per temi e possono essere modificati in base alla classe e all'oggetto. Abgebildet wird die Schweiz und das grenznahe Ausland.

    It includes the railway network, all highways, semi-highways, transit and link roads, a highly simplified depiction of residential areas and terrains and the names of principal objects. Raster data for relief and rock features complete the vector data. Switzerland and neighbouring countries are shown. Contiene la rete ferroviaria, tutte le autostrade, le superstrade, le strade di scorrimento e collegamento, una rappresentazione molto semplificata di insediamenti e terreni e i nomi dei principali oggetti.

    I dati reticolari per rilievi e rocce completano i dati vettoriali. La rappresentazione riguarda la Svizzera e i Paesi confinanti. Moritz Die Legende ist im Hinblick auf die technische Nutzung des Untergrundes konzipiert Gewinnung von mineralischen Rohstoffen, Bauvorhaben.

    The legend is designed to represent the technical use of the subsurface extraction of mineral resources, building projects. The map is overlaid with point data showing locations where unconsolidated and consolidated rock are mined and processed.

    I dati digitali della misurazione ufficiale sono divisi in diversi livelli d'informazioni tematiche, che possono essere liberamente combinate.

    geocat download

    OpenData MU si basa sul servizio di raffigurazione della misurazione ufficiale, che viene creato con i dati del geoportale MU della confederazione svizzera.

    The heat itself is released in the Earth's crust around 30 km thick generally by radioactive decay processes. Differences are caused by deep groundwater circulating in permeable rock strata. The heat flow data is calculated from the temperature gradient average value approx.

    Caricamento menù topografici

    Paper map: Ph. Bodmer, Vector map: Il calore stesso viene liberato in buona parte nella crosta terrestre spessa circa 30 km attraverso un processo di disintegrazione radioattiva. Gli scarti sono dovuti generalmente alla circolazione di flussi di acqua sotterranea attraverso strati di roccia permeabili.


    Ultimi articoli