Trentinoappartamenti

Trentinoappartamenti

SCARICA VIDEO DA RAI GULP


    Se state cercando un metodo per scaricare video Rai Play, allora siete nel posto giusto! Vediamo insieme tutti i metodi disponibili. Scarica i video della Rai. Vi ringrazio per l'interesse che avete dimostrato. Da oggi tutte le pagine rai, mediaset sono in un unico sito. Aggiornate i vostri. Per prima cosa vediamo dove trovare i video che vogliamo scaricare. Il sito della RAI su cui provare i metodi che sto per proporvi è raggiungibile dal link riportato​. Come scaricare video da sito Rai. Gli strumenti per fare il download delle trasmissioni della tv di StatoCon l'avvento del digitale terrestre.

    Nome: video da rai gulp
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 53.28 Megabytes

    Recensione Softonic Il nuovo volto della televisione pubblica La rigida programmazione televisiva via facendo è diventata più flessibile ed il modo con cui oggi è possibile fruirne più libero.

    RaiPlay è l'app gratuita che mette a disposizione dell'utenza qualsiasi tipo di programma. I rigidi schemi del palinsesto televisivo non avranno più modo di incatenarti alla Tv in orari scomodi o di toglierti la possibilità di vedere un film piuttosto che una serie Tv. Pubblicità Tutti i programmi che vuoi in streaming grazie ad una comoda app A fronte dei rapidi cambiamenti che hanno travolto il mondo della Tv, la televisione pubblica non è rimasta indietro ma ha risposto alle mutate esigenze del pubblico con un servizio ad hoc, denominato Rai Replay.

    Impiegare il servizio è tanto facile quanto rapido e per godere dell'intera programmazione Rai, è sufficiente effettuare il download di quest'app.

    Inoltre, i programmi già trasmessi non rappresentano l'unica offerta di RaiPlay, ma attraverso l'app è possibile guardare anche video on demand ed assistere a moltissime dirette Tv.

    Come scaricare video RAI

    La procedura che sto per indicarti e che dovrai seguire alla lettera per scaricare i video da RaiPlay è perfettamente identica su dispositivi Android e iOS. Apponi inoltre il segno di spunta in corrispondenza della voce Non mostrare più.

    Tieni infatti presente che, purtroppo, non esiste un elenco dei contenuti scaricabili da RaiPlay e che soltanto alcuni programmi, alcune fiction, film e serie TV sono disponibili al download.

    Dovrai quindi verificare singolarmente caso per caso la presenza di tale modalità di visione.

    A questo punto, se desideri effettuare una registrazione veloce e immediata, ti consiglio di premere invece sui pulsanti Accedi con Facebook o Accedi con Twitter, che potrai vedere a schermo. In alternativa, se devi effettuare la registrazione a RaiPlay per la prima volta e vuoi farlo indicando un indirizzo email diverso da quello utilizzato sui social network, premi sul pulsante Registrati e indica tutti i dati richiesti nome, cognome, email, password, sesso e data di nascita.

    Apponendo il segno di spunta sulla dicitura in questione accetterai anche la privacy policy e la cookie policy. Mentre digiti verranno visualizzati i risulti della tua ricerca; fai quindi tap sul risultato che corrisponde alla tua ricerca, in caso di omonimia.

    Nel caso in cui si tratti di una fiction o di una serie TV, dovrai individuare la possibilità di scaricare gli episodi. Il contenuto sarà quindi automaticamente avviato in streaming: potrai quindi sicuramente vederlo online sul tuo dispositivo.

    Una volta che il download del contenuto multimediale sarà terminato, potrai vederlo anche in assenza di una connessione a Internet.

    Come scaricare video da RaiPlay

    Anche in ques Accedere alla piattaforma è semplice: basta aprire la finestra del browser e digitare www. La maggior parte dei contenuti è selezionabile già dalla home page, mentre il menu di navigazione a comparsa laterale sulla sinistra dà la possibilità di accedere a contenuti on demand, ai 14 canali TV per consultare le dirette o le repliche disponibili dei programmi, alla lista di contenuti preferiti.

    Cercate qualcosa in particolare? In alto a destra sullo schermo trovate la lente di ingrandimento: basta cliccarci sopra e digitare l'oggetto della ricerca. Da tablet o smartphone Per i dispositivi mobili è possibile accedere a RaiPlay attraverso il sito web o attraverso l'app, scaricabile dal PlayStore per dispositivi Android e dall'AppStore per dispositivi mobili con sistema operativo aggiornato alla versione iOS 9.

    La barra di navigazione, per fruire di contenuti on demand, canali tv, contenuti preferiti e per le ricerche, in questo caso si troverà in basso. Cliccando inoltre su "Altro" sarà possibile non solo gestire il consumo di dati mobili ma anche associare l'app RaiPlay del proprio dispositivo mobile a una smart tv.

    Account Options

    E non manca neppure papà Piero Angela , presente con le moltissime puntate del suo storico Super Quark. Discorso leggermente diverso per la selezione di film proposti dalla RAI: per questioni legate ai diritti di messa in onda è possibile che alcuni contenuti siano visibili, sui canali Rai in chiaro e su RaiPlay, esclusivamente durante la diretta è successo per esempio con il ciclo di opere selezionate da Quentin Tarantino a settembre.

    In compenso la piattaforma streaming possiede un proprio catalogo di film, in cui spiccano titoli come La La Land , Smetto quando voglio , Up , Suspiria o Rocco e i suoi fratelli.

    Più sguarnita la sezione dedicata alle serie tv ma in compenso farà piacere ritrovare show ormai classici come Charlie's Angels , Streghe , 24 , X-Files e Il commissario Rex accanto a prodotti magari mai prima arrivati in Italia come l'ottima Halt and Catch Fire.

    Per un numero esiguo di serie c'è invece un mare di fiction, naturalmente tutte firmate RAI, e quasi tutte presenti complete di stagioni precedenti. Da Un passo dal cielo a Il Maresciallo Rocca , da La strada di casa a Un medico in famiglia , per gli appassionati di fiction "all'italiana" RaiPlay è un vero e proprio parco giochi, completo di prodotti che sapranno accontentare tutte le età della famiglia qualcuno che conservi memoria di fenomeni che hanno attraversato gli anni '80 e '90 come La piovra , I ragazzi del muretto o Commesse c'è in qualunque casa.

    Il tutto, fortunatamente, consultabile in maniera assai più veloce rispetto al passato, grazie al restauro che la piattaforma si è concessa per l'arrivo del ciclone Fiorello. Viva RaiPlay! L'annuncio aveva destato timori ma i numeri dicono che ha funzionato: non soltanto 5 milioni mila spettatori medi per l'angolino di Rai1, il dato più interessante sono quei 2,5 milioni di utenti che hanno fatto visita per la prima volta al portale streaming RaiPlay e quegli oltre 10 milioni di spettatori che sono tornati sul sito incuriositi dal nuovo contenuto.


    Ultimi articoli