Trentinoappartamenti

Trentinoappartamenti

SCARICA VIDEO RAI REPLAY CON VLC

Posted on Author Keshicage Posted in Internet


    In questa guida vedrai come scaricare video da RaiPlay con gli unici metodi linee orizzontali) potrai ottenere il menu Rai con tutto il materiale presente sul sito. la sua relativa estensione Video DownloadHelper e VLC che non è altro che. Se state cercando un metodo per scaricare video Rai Play, allora siete nel posto giusto! Vediamo insieme tutti i metodi disponibili. In questo modo VLC aprirà il flusso video incollato e potremo comodamente guardarlo e a questo punto registrarlo con la funzione Registra di. consente la visione in streaming on demand di tutti i canali RAI dove volete e Ci sono due metodi per scaricare video da RaiPlay: Per scaricare il video cliccate su Download format 1 o Download format 2 e poi cliccate su Salva link con browser Chrome o Firefox e la sua estensione Video DownloadHelper e VLC.

    Nome: video rai replay con vlc
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 70.88 MB

    Dirette Rai. Installare Python e VLC , scaricare lo script e lanciare con il nome del canale come parametro. Ad esempio per vedere RaiUno: python rai. Tutti sono incoraggiati a creare applicazioni e script più completi, possibilmente rilasciandone i sorgenti.

    Mi ha chiesto di installare Moonlight, cioè Silverlight per Linux. Ma naturalmente non funzionava, non so perché.

    Player consigliati

    Ci sono due metodi per scaricare video da RaiPlay: Il primo metodo è il più semplice, basta utilizzare il servizio online Pastylink. Dovete recuperare il link dalla barra degli indirizzi del vs browser dopo aver avviato il vs video preferito su RaiPlay. Automaticamente il servizio recupererà il video e potrete scaricarlo in due formati video MP4.

    Per scaricare il video cliccate su Download format 1 o Download format 2 e poi cliccate su Salva link con nome. Successivamente cliccate nella finestra che si apre su copia indirizzo.

    E' quindi gradita la segnalazione di malfunzionamenti dell'addon sulla mailing list presente al sito Olrait. Purtroppo, come segnalato nella pagina di download, lo sviluppo dell'addon è temporaneamente sospeso. Speriamo bene. Per risolvere i problemi noti, nella stessa pagina di download di Mozilla è pronta già una versione 4.

    La versione 4. Comunque usando Mplayer2, anche con la versione 4.

    Con Mplayer 1. Le informazioni necessarie all'installazione ed alla configurazione sono presenti nella stessa pagina di download. In presenza di connessioni lente che in Italia non mancano intorno ai fatidici kbps è meglio scegliere una qualità video in linea con la velocità di connessione ad esempio: per connessione sui kbps scegliere lowest. Al massimo potrebbe apparire un warning di 'network slowdown' ma l'add-on funziona lo stesso.

    Con l'add-on, la qualità dello streaming è molto buona anche per Rai Replay e per Rai on demand. Tra l'altro, l'add-on apre una finestra apposita sul desktop e sfrutterete tutti i vantaggi di una finestra autonoma rispetto al browser in uso, compreso averla sempre in primo piano, qualunque applicazione sia aperta.

    Scarica anche:SCARICA TEST QI

    Un altro vantaggio di non poco conto è che non sarete costretti a vedere gli inserti pubblicitari all'inizio! Attenzione: per questi sistemi operativi, la pagina di download della versione 4 probabilmente vi impedirà il download segnalando che l'add-on non è adatto per la vostra piattaforma.

    Per installarlo usate la versione 4. E' quindi da ringraziare e lodare l'iniziativa benemerita degli autori dell'add-on mitm e kowalsky che ci permette di usufruire dei contenuti multimediali del sito RAI, nonostante le remate al contrario di mamma o matrigna?

    Per scaricarlo in formato compresso potete cliccare qui tasto destro mouse e salvate. Nota importante: il file che scaricate da me è comprensivo del nuovo relinker necessario per vedere RAI1 e RAIMovie, errato nel file originale.

    Come scaricare e registrare i video trasmessi sul sito della RAI

    Se invece scaricate il file originale dovete sostituire nello script alla riga 10, dove è scritto RA1, il numero alla fine della riga con questo: Per RAIMovie, riga Rai-mobile richiede altro software installato, come spiegato nell'articolo linkato, tra cui YAD e ffmpeg con supporto al formato Apple attivato per funzionare. Offre meno possibilità dell'add-on non c'è RAi On demand.

    E' abbastanza efficace ma ha la pecca di non venire aggiornato.


    Ultimi articoli