Trentinoappartamenti

Trentinoappartamenti

SCARICARE MODELLO SR163

Posted on Author Fenrisida Posted in Internet


    Tutti i risultati ottenuti ricercando sr Risultati Ricerca. Filtri. Visualizzazione Griglia Lista. SR Modulo SR Richiesta di pagamento delle prestazioni. del reddito - 1/3. Mod. Rich_Pag_Prest. COD. SR * Dati facoltativi. 1 Io sottoscritto/a la Banca o la Posta deve compilare la parte sottostante. 4 SUL MIO. Dove scaricare il Modello SR per effettuare la richiesta di pagamento di prestazioni a sostegno del reddito, come la disoccupazione, bonus. la Banca o la Posta deve compilare la parte sottostante. 4 SUL MIO CONTO Mod. Rich_Pag_Prest. COD. SR (composto da 27 caratteri). CODICE IBAN.

    Nome: modello sr163
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 37.41 Megabytes

    In questo articolo, proveremo a darti maggiori informazioni su questo modulo Inps. Modello sr banca online. Nessun problema, te lo spieghiamo noi! Attenzione al tuo codice IBAN: deve essere compilato correttamente.

    Cosa accade invece se il tuo conto Corrente è online? Con tutti questi Conti è possibile procedere con il modello Sr, come descritto nei passaggi indicati in articolo.

    TRASPARENZA

    COM design by cber. Home Contatti Link. Associati Prestazioni base Assistenza giuridica e legale Cassa disoccupazione Consulenza assicurativa.

    Header OCST slide1. Home Disoccupazione. Si tratta di documento pdf in formato editabile, ovvero una volta scaricato il modello è possibile compilare i campi e poi stamparlo. La prima area vedi immagine sopra richiede di indicare:. La seconda area della prima pagina vedi immagine sottostante richiede di indicare il motivo della richiesta della prestazione, ovvero se la domanda di contributo riguarda:.

    La terza ed ultima area della prima pagina vedi immagine sottostante richiede di indicare come si preferisce che il denaro sia versato, ovvero:. Non ha potuto farlo subito perché chiudeva per ferie dal primo al 28 agosto. Il 4 agosto Ho presentato telematicamente la domanda di Naspi. Nella compilazione Naspi chi devo mettere come datore di lavoro?

    La scuola dove ho prestato servizio o il Miur? E come si risale alla matricola del datore di lavoro? Purtroppo è vero Paolo, sotto agli 8. Spero di aver fatto cosa gradita. Noi abbiamo trovato un contatto che lasciamo a chi, nella zona di Viterbo, volesse chiedere maggiori info: CPI Civita Castellana cpicivitacastellana regione. Grazie ancora, buona serata.

    Buongiorno, sono Erika. Per qualunque dubbio ulteriore le suggeriamo di chiedere comunque conferma direttamente al suo istituto di credito.

    Dove posso vedere con precisione la durata della Naspi? So quando mi inizia, ma vorrei sapere il giorno preciso quando mi finisce…. Quando mi finisce devo fare qualche cosa? Io ho scelto il bonifico domiciliato: devo aspettare che mi arrivi la lettera o posso andare alle poste direttamente?

    Quando e come si utilizza? Ho fatto la domanda di Naspi tramite CAF, e nonostante io abbia insistito per dare le ultime tre buste paga mi hanno chiesto una busta paga sola. A presto, saluti. Devo compilare da sola la richiesta di pagamento delle prestazioni a sostegno del reddito o devo recarmi in banca? Grazie, Annina.

    Naspi 2018: modello sr163 in pdf e guida alla compilazione

    No, se richiede la NASpI entro 68 giorni dal termine del contratto non ci sono problemi: nel suo caso — semplicemente — il pagamento partirà più tardi decorrendo dalla data di presentazione della domanda. Ho letto che il calcolo della disoccupazione dipende dalle settimane contributive accumulate durante il percorso lavorativo: ora a me risultano solamente 43 settimane e non 52 il contratto mi è stato fatto per 12 mesi perché i contributi di gennaio e febbraio non sono ancora stati caricati.

    Come mai non percepisco la mensilità per intero? Mi spettano solamente due mesi di disoccupazione? Ciao Leonardo. Quanto ci scrivi suona molto strano: con 17 mesi di lavoro dovrebbero spettarti circa 9 mesi di sussidio NASpI. Grazie e complimenti per il sito. Ho due quesiti. Oppure tutto avviene in automatico, dato che risulterebbero i contributi pagati dal nuovo datore?

    La mia posizione va riportata in questa schermata o no? A nostro avviso lei non deve riportare alcunché: se non ci sono utili supponiamo infatti che la società non distribuisca neppure dividendi, e pertanto in tal caso i soci non debbono dichiarare nulla.

    Grazie per la gentilissima risposta, avevo contattato il numero di assistenza INPS in un primo momento mi hanno detto di indicarlo poi ho sottolineato il fatto di non essere nè assunto nè di percepire utili e mi hanno detto che allora non andava indicato.

    Speriamo bene! A presto, cordialmente.

    Ti dico il mio dubbio: seppur abbia seguito alla lettera tutte le indicazioni, ad oggi ho ricevuto il pagamento solo fino al 15 luglio… è successo a qualcun altro? Ciao Arianna. Non preoccuparti, a quanto ci risulta si tratta di prassi comune: di solito infatti arriva una prima tranche che copre il periodo luglio, poi verosimilmente arrivano anche tutte le altre mensilità spettanti.

    Questo a.

    Mi chiarite se verranno conteggiate tutte e due le scuole o solo quella che riporta il portale naspi? Il suo caso non è isolato, e sono numerosi i docenti con più incarichi contemporanei. Volevo sapere perché el Inps fino adesso non fa il pagamento della disoccupazione del messe di gennaio , gia siamo inizio di marzo y ancora non arriva.

    Ringrazio porgo cordiali saluti Tiziano. Ciao Tiziano. Parlando di lavoro autonomo, il limite di reddito per non perdere il sussidio NASpI ammonta a 4. Io ho fatto la domanda per la Naspi il 10 novembre: é ancora in sospeso e sono passati quasi tre mesi. Non smetta di monitorare la situazione, anzi: la cosa migliore sarebbe andare di persona alla sede INPS più vicina per sollecitare il pagamento di quanto dovuto senza dover attendere oltremodo a nostro parere tre mesi sono francamente tanti.

    Grazie della risposta!

    I più letti

    Grazie in anticipo per la risposta. La domanda è stata regolarmente accettata e hanno predisposto già il primo pagamento.

    Cosa devo fare ora? Una domanda: perché non interpella direttamente il CAF che ha compilato la domanda, chiedendo loro come risolvere la cosa? Una domanda: se mi iscrivo al CPI sono tenuta a sottoscrivere il patto di servizio anche se non faccio richiesta di naspi? Domanda: quali sono i documenti da allegare per evitare richieste di integrazioni?

    A quanto ci risulta, la maggior parte dei documenti che lei ha elencato non serve: il sistema infatti recupera tutte le informazioni contratto, anzianità lavorativa, importo stipendi, data di licenziamento etc dal proprio database. Cordiali saluti. Io sono disoccupata dopo 12 anni di lavoro come dipendente di azienda privata, sposata e senza figli. Se avesse altri dubbi le consigliamo, infine, di contattare un sindacato un patronato di fiducia.

    A risentirla, cordialmente.

    Salve, complimenti per il servizio che fornite. Quando una cosa non scontata viene fatta volontariamente e bene per aiutare gli altri, si dimostra grande senso civico. Volevo fare una domanda sciocca : : la richiesta di NASpI e la sottoscrizione del Patto di Servizio leggo che obbligano il richiedente a seguire corsi di formazione e altre varie iniziative al fine del ricollocamento. Cioè, io ovviamente richiedo la NASpI perché ne ho bisogno, ma come prospettive lavorative non mi interessa fare altro!

    Non so se sono riuscito a spiegarmi bene, ma non capisco in che modo la richiesta di NASpI vincoli il richiedente. Stefano, buongiorno.

    Veniamo al suo dubbio. Lei saprebbe aiutarmi? Il mio contratto è scaduto il 30 giugno. Come rendere evidente la cosa? Avrei un quesito. Avendo io svolto diverse supplenze, da settembre a oggi, quale data devo inserire? La ringrazio Camilla. Buona giornata, a risentirla. Quindi avendo lavorato da novembre al giugno , per circa 6 mesi , con contratto a tempo determinato , come supplente di terza fascia , ho maturato il requisito contributivo?

    Le settimane ci sono tutte? Qualora si lavori senza interruzioni, da novembre a giugno si possono accumulare tra le 26 e le 34 settimane: con il requisito contributivo, dunque, sembra non debbano esserci difficoltà. Io sto lavorando a scuola per la prima volta, non ho un recente passato lavorativo e ho fatto domanda di disoccupazione solo nel lontano Confidiamo di aver chiarito il suo dubbio, ma ci scriva ancora se dovesse avere ulteriori perplessità a riguardo.

    Cordialmente, buona giornata. Buongiorno a lei, Cristina. Una domanda: a seguito della fine di un contratto di collaborazione co. Questo contratto a progetto non prevede chiaramente né malattia né ferie, ma almeno la disoccupazione è possibile maturarla?


    Ultimi articoli