Trentinoappartamenti

Trentinoappartamenti

SCARICA ACQUA LAVASTOVIGLIE ELECTROLUX

Posted on Author Vok Posted in Multimedia


    Se la lavastoviglie non scarica l'acqua, potrebbe esserci un'ostruzione. Oltre a causare questo genere di problemi, l'ingorgo e l'acqua stagnante rilasciano. È facile riconoscere una lavastoviglie che non scarica l'acqua correttamente. Il più delle volte, il problema si presenta una volta terminato il lavaggio: nei casi. La tua lavastoviglie non scarica l'acqua? Suggerimenti e consigli su come risolvere il problema senza dover chiamare un tecnico specializzato. Riparare una lavastoviglie che non scarica acqua è più semplice di quanto pensi​. I motivi del guasto possono essere molteplici, ecco perché.

    Nome: acqua lavastoviglie electrolux
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 43.20 MB

    Cerca un elemento circolare sotto i braccetti spruzzatori inferiori; ruotalo in senso antiorario e sollevalo per sfilarlo dal suo alloggiamento. Se non sei sicuro che il tuo elettrodomestico abbia un filtro, fai alcune ricerche online inserendo il codice del modello; dovresti perfino riuscire a scaricare il manuale d'uso che riporta tutte le caratteristiche.

    Molte lavastoviglie hanno un filtro meno fino separato, una sorta di piastra in metallo tenuta ferma dall'elemento cilindrico; una volta estratto quest'ultimo, puoi semplicemente togliere la piastra. Si tratta del foro in cui si innesta il filtro cilindrico e che conduce direttamente al tubo di scarico; tasta la zona alla ricerca di residui d'ossa, cibo o altro materiale che potrebbero rappresentare un'ostruzione.

    Mettili nel lavandino e strofinali accuratamente con una spugna e detersivo per i piatti; risciacquali con cura dopo aver smosso le incrostazioni e la sporcizia. Per prima cosa, inserisci quello grossolano, dovrebbe incastrarsi nel calco che si trova sul "pavimento" dell'elettrodomestico; una volta collocato, è il turno del filtro cilindrico che devi avvitare per bloccarlo in sede.

    Ogni volta che hai un problema con la lavastoviglie, la prima cosa da fare per tentare una riparazione è pulire i filtri; una volta puliti, attiva un breve ciclo di lavaggio per verificare eventuali miglioramenti.

    Se lo scarico della lavastoviglie è intasato, potrebbe esserlo anche il lavandino e verifichiamo che il tubo di scarico della lavastoviglie un tubo di plastica corrugato non sia attorcigliato.

    Controlliamo poi il filtro di scarico della lavastoviglie e puliamolo eliminando gli eventuali residui.

    Se non ci sono residui visibili, estraiamo la gabbia del filtro rimuoendo due viti dalla parte superiore della gabbia. Dopo aver rimosso la gabbia, possiamo pulirlo più a fondo.

    La tua lavastoviglie non scarica l’acqua?

    Spegniamo la lavastoviglie. Individuiamo il tubo di scarico di plastica fissato sul retro Stacchiamolo e soffiamoci dentro.

    Cerchiamolo di sbloccare con acqua corrente in un lavandino. Se il blocco è difficile da rimuovere o il tubo appare danneggiato, non resta che acquistarne uno nuovo.

    Reader Interactions

    Se la lavastoviglie non è da sostituire, proviamo a pulire i bracci di spruzzo che potrebbero essersi ostruiti per il calcare.

    Se l'elettrodomestico non funziona da un po' oltre una settimana qualche volta è possibile risolvere il problema girando manualmente il motore. Il timer Il timer è un problema raro ma, se difettoso, è necessario sostituirlo.

    Una volta trovata la causa del problema e constatato che si tratti di un componente, potete acquistare il ricambio per lavastoviglie di cui hai bisogno. Sul nostro sito Fiyo. Saremo felici di aiutarti! Poiche' il motore connesso alla pompa che invia l'acqua alle giranti facendole ruotare e' posto sotto la lavastoviglie, e' necessario inclinare su un fianco la stessa, in modo che il fondo sia accessibile.

    Di solito esiste una lamiera che chiude il fondo tenuta da alcune viti alla parte frontale e alla parte posteriore, da togliere. Le viti poste sotto e' bene non toglierle perche' fissano il sensore di perdita d'acqua vedi la prima e la seconda figura. Eliminata la lamiera di fondo si accedera' ai componenti della lavastoviglie.

    Il motore della pompa che genera il getto capace di far girare gli irrigatori e' evidente perche' e' il piu' grande vedi la terza figura.


    Ultimi articoli