Trentinoappartamenti

Trentinoappartamenti

SCARICA VELOCEMENTE AMULE


    Scaricare da eMule più velocemente è possibile, bisogna solo configurare il programma in maniera. Indice. Come scaricare più velocemente da eMule. Aprire le porte di eMule nel router; Aggiornare i server; Connettersi alla rete Kad; Altri accorgimenti utili. aMule, download gratis. Se stai cercando un client P2P eDonkey, aMule è una soluzione open source molto valida, compatibile al P2P veloce e senza limiti. A volte ci sembra che eMule vada lento, a volte che non vada per niente, e che i file che stiamo Cosa dobbiamo fare per renderlo più veloce? 2) Condividiamo i file che abbiamo scaricato: permettere agli altri di scaricare aumenta i nostri.

    Nome: velocemente amule
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 64.29 MB

    Vote: 6,8 22 aMule è un software peer to peer per il download e la condivisione di vari tipi di file. Questo è il concorrente open source del più famoso "mulo" con alcune caratteristiche che lo rendono disponibile anche per Linux. La condivisione di file consiste nell'ospitare sul proprio computer una foto, video, immagine o documento e metterla a disposizione degli altri utenti presenti in tutto il mondo per il download.

    Tutto questo si fa attraverso un client P2P che fa viaggiare i pacchetti in modo anonimo attraverso la rete. In questa maniera non si è connessi direttamente all'altro PC ma è come se lo fosse se non per il fatto che è tutto eseguito attraverso internet ed in modo anonimo.

    Ricordate che eMule è un programma totalmente gratuito, open source ovvero i sorgenti sono disponibili a tutti e totalmente privo di spyware. Gli sviluppatori si occupano del progetto senza scopo di lucro, ma per puro divertimento e per spirito di appartenenza alla community.

    Account Options

    Diffida da versioni non ufficiali o da quelle modificate che non distribuiscono il codice sorgente perchè potrebbero nascondersi seri rischi per la tua privacy e i dati del tuo PC virus, trojan ecc.

    Infatti quando eMule partirà per la prima volta dovrete configurarlo scegliendo le varie opzioni del Wizard. Potete avere un valido aiuto consultando le VideoGuide che vi mostreranno visivamente le operazioni da compiere in un'installazione tipica.

    Emule per funzionare deve infatti essere collegato ad un solo server di quelli esistenti. Procedete quindi premendo il pulsante Connetti in alto a sinistra quello con il fulmine e cliccate sul pulsante Server per vedere in basso nella finestra Messaggio del server e Registro se va tutto bene.

    Dopo che avrete iniziato a scaricare almeno un file potrete attivare Kademlia cliccando in alto sul pulsante KAD e scegliendo sulla destra il tasto Bootstrap. Per i consigli su come scaricare velocemente consultate i Suggerimenti o recatevi nel canale IRC per il supporto necessario.

    Questa opzione permette al nostro client di ricordare i file cancellati fake, doppioni, ecc Figura 1 Il menù Opzioni 2 Impostate le velocità di connessione figura 2 Per prima cosa recuperate le informazioni sulla velocità della vostra connessione nel contratto del vostro provider, o sul suo sito internet.

    Forum Ubuntu-it

    Per convertire i kilobit in kiloByte è sufficiente divedere il valore in kilobit per 8. Usa l'elenco per trovare le impostazioni corrette per la tua linea.

    Nell'esempio sopra sarà impostato su Nell'esempio sarà Dalla finestra di benvenuto su eMule clicchiamo su Avanti, dove vi chiede di inserire il vostro nick eMule lasciatelo invariato e spuntiamo solo la voce Connetti automaticamente eMule al suo avvio e andiamo Avanti.

    Viene caricata una nuova finestra e clicchiamo in basso su Aggiungi. Adesso impostiamo le porte. Impostiamo prima la porta TCP, inserendo nei primi 2 campi vuoti e a protocollo selezioniamo TCP e confermiamo, stessa cosa dobbiamo rifare, cliccando di nuovo sul pulsante aggiungi, impostare nei primi 2 campi vuoti e a protocollo UDP.

    Continuiamo con la configurazione Dopo aver configurato le porte, ripetiamo il Test e a questo punto dovremmo avere due belle freccette verdi nella pagina di Internet Explorer che ci si apre, che ci indicano che il test è andato a buon fine. Clicchiamo due volte su Avanti, arrivati alla voce offuscamento sulla connessione, mettiamo lo spunto e andiamo Avanti, alla voce Server lasciamo invariato e andiamo ancora Avanti, e poi su Fine. Siamo arrivati alla fine, impostate questa finestra come segue, sia che voi abbiate una connessione a 2, 8 o 20 mega, Applica.

    Ora eMule è configurato per dare il massimo delle sue potenzialità.


    Ultimi articoli