Trentinoappartamenti

Trentinoappartamenti

SCARICARE VISURA CATASTALE GRATIS

Posted on Author Gajinn Posted in Software


    Scarica in pochi secondi le Visure Ufficiali del Catasto della Agenzia delle Entrate. Scarica la Visura Catastale dal Catasto Online. Facile e Veloce. Prova ora! Solo i titolari di diritti reali, intestatari o proprietari, recandosi presso le sedi degli uffici provinciali del. Visura catastale telematica. Il servizio di visura telematica consente l'accesso telematico alle banche dati catastali. E' possibile richiedere: visure attuali per.

    Nome: visura catastale gratis
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 53.76 MB

    La domanda deve essere corredata da copia del documento di identità del richiedente. Negli uffici di Milano, Napoli, Roma e Torino, per ricerche relative anche al periodo precedente il 1 gennaio , occorre presentare presso la Sezione stralcio Milano 3 , Napoli 3, Roma 3 e Torino 3 un ulteriore modello Analogamente, è possibile escludere le formalità di trascrizione delle domande giudiziali, dei sequestri conservativi e dei pignoramenti, non rinnovate entro lo stesso termine.

    Oltre alle note è possibile consultare i relativi titoli, indicandone gli estremi identificativi sul modello di richiesta. Chidendole Online: Servizi telematici Entratel e Fisconline le persone fisiche possono accedere direttamente ai servizi Fisconline e Entratel mediante le credenziali di autenticazione alla piattaforma telematica dell'Agenzia delle Entrate e l'indicazione del codice PIN.

    Non è prevista la richiesta di visura storica per soggetto.

    Di siti che offrono acquisti online di servizi catastali ce ne sono diversi e quasi tutti sono seri e professionali. Perlopiù si differenziano per le tempistiche nel fornire il documento, i canali di comunicazione con gli utenti, i metodi di pagamento e naturalmente i costi del servizio.

    Le procedure di richiesta e pagamento dovrebbero essere accessibili e intuitive e i prezzi dovrebbero essere ben evidenziati e motivati dall'inizio alla fine. Inoltre il sito dovrebbe essere tanto "elastico" da consentire una navigabilità ottimale sia che si utilizzi il tablet, lo smartphone o il computer con monitor gigante. Non esiste dunque il "miglior sito" per fare tale acquisti ma esistono siti più o meno chiari e fruibili che consentono all'utente l'ottenimento del documento desiderato nella maniera più agevole.

    Indipendentemente da quale sito utilizzi per avere la visura, troverai certamente queste pagine web da compilare: una pagina relativa ai dati della richiesta del servizio, nella quale inserire i dati che conosci circa l'immobile di cui vuoi ottenere la visura, una pagina relativa ai dati del richiedente, nella quale inserire i dati che servono sostanzialmente per rilasciare la fattura di acquisto, una pagina tramite la quale effettuare fisicamente il pagamento online.

    Taluni siti consentono anche il pagamento a mezzo bonifico bancario; in tal caso salterai il passaggio del pagamento online propedeutico all'ottenimento del servizio il quale ti verrà rilasciato solo dopo la ricezione del bonifico.

    VISURE CATASTALI ONLINE:OTTENERE UNA VISURA CATASTALE GRATIS

    Vai al canale YouTube dedicato ai video di esempio acquisto Come compilo la pagina di richiesta? Sostanzialmente ci sono 4 modalità di richiesta per consentirti di ottenere la visura sulla base delle informazioni che conosci; vediamo quali sono. Se sai che il proprietario dell'immobile è una persona e conosci qualche dato anagrafico di tale persona puoi effettuare una ricerca per soggetto proprietario: di solito è sufficiente inserire nome, cognome e codice fiscale o data di nascita del soggetto.

    Se sai che l'immobile è intestato ad una società e ne conosci qualche dato puoi effettuare una ricerca per soggetto giuridico: di solito è sufficiente inserire il codice fiscale e la denominazione dell'azienda. Se non hai informazioni sui proprietari ma conosci l'indirizzo dell'immobile sul quale vuoi richiedere la visura puoi effettuare una ricerca per indirizzo inserendo tale informazione nella pagina.

    Alcuni siti addirittura utilizzano le mappe di google per far individuare la posizione dell'immobile. Se conosci invece i dati catastali dell'immobile sul quale vuoi richiedere la visura puoi effettuare una ricerca per dati catastali: in tal caso bisogna inserire foglio, particella ed eventualmente subalterno dell'immobile.

    In ogni caso tutte le modalità di ricerca consentono di ottenere, se presente, il medesimo documento di visura catastale. Come compilo la pagina dei dati del richiedente? Questa parte è facile.

    Come ottenere Visure catastali on line

    Di solito bisogna scegliere quale "tipo" di cliente sei tra: persona fisica, persona giuridica, ditta individuale o libero professionista. Questo perchè le diverse tipologie devono fornire diversi dati ai fini della compilazione della fattura. Una persona fisica, ad esempio, dovrà fornire il proprio nome, cognome, codice fiscale e indirizzo mentre un libero professionista dovrà fornire il proprio nome, cognome, codice fiscale, partita iva e indirizzo. Ulteriori dati facoltativi possono essere i recapiti telefonici o un indirizzo di posta elettronica.

    Come effettuo il pagamento online?

    Per quanto riguarda questo discorso si rimanda alla relativa sezione di pagamento del sito scelto per l'acquisto online. Alcuni siti inglobano la fase di pagamento al proprio interno, altri invece fanno temporaneamente transitare su di un sito "esterno" specializzato in pagamenti elettronici come Paypal per poi ritornare appena concluso il pagamento.

    Immediatamente vi verrà fornito il vostro nome utente, che sarà il codice fiscale, password e prima parte del codice Pin.

    La seconda parte del pin, vi verrà inviata per posta direttamente a casa. Io ho preferito il primo metodo, ossia quello di andare direttamente all' agenzia delle entrate e fare la richiesta diretta. In questo modo ho potuto operare subito. Perchè è opportuno registrarsi a "Fisco online" A mio avviso è opportuno registrarsi a "fisco onLine" in quanto ormai molte pratiche si inviano telematicamente.

    Diventando utenti di "fisco online" potrete trasmettere per via telematica le denuncie fscali, dichiarazioni di successione, controllare i vostri versamenti con f24 ecc.

    Una vera comodità insomma. Inoltre potrete richiedere le visure catastali, di cui parleremo in questa pagina. Ora che abbiamo visto alcune, delle funzioni del cassetto fiscale, occupiamoci di vedere come fare per richiedere le visure catastali. Nel video, faccio giusto una panoramica, dei vari servizi che potrete utilizzare registrandovi a "fisco online".

    Una volta all' interno del sito dell' agenzia delle entrate, dovremo fare clic su "area riservata". Dovremo cambiare la password che ci ha fornito l' agenzia delle entrate, con una di nostra scelta. Comunque ci sono, sul sito dell' agenzia, delle istruzioni chiare in merito, per cui non credo troviate problemi. Quindi sopponendo che abbiate le vostre credenziali per l' accesso a "fisco online", vediamo come fare per richiedere le visure.

    Visura catastale: è gratis o si paga?

    Una volta che siamo sulla home page del portale finanziario facciamo clik su "area riservata". Si aprirà una area rettangolare. Si aprirà la pagina che ci permetterà di inserire le nostre credenziali di accesso, che ci faranno riconoscere dal sistema.

    Facciamo clik sul link: "servizi ipotecari e catastali" Subito dopo facciamo clik sul link: "consultazioni personali" A questo punto si aprirà la pagina, rappresentata nell' immagine sottostante. Vi verrà fornita una breve descrizione dei documenti che potrete richiedere. L' elenco dei documenti che si possono richiedere è il seguente: - visura per immobile attuale.


    Ultimi articoli