Trentinoappartamenti

Trentinoappartamenti

SIMULATORE DI VOLO GOOGLE EARTH SCARICARE

Posted on Author Nagrel Posted in Software


    Per utilizzare il simulatore di volo, hai bisogno di: Avere Google Earth installato su un computer Mac, Windows, o Linux. Un joystick o un mouse e una tastiera. Per il simulatore di volo su Google Earth si possono scaricare anche diversi plugin che rendono la grafica di diversi aerei molto più carini e. Tutorial per attivare e utilizzare il simulatore di volo previsto su Google Chrome: comandi e trucchi per esplorare il globo sul proprio computer. Come Usare il Simulatore di Volo di Google Earth. Se hai una versione di Google Earth rilasciata in una data successiva al 20 agosto , hai accesso al.

    Nome: simulatore di volo google earth
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 21.44 MB

    Novità La prima novità di Google Earth: Google Sky Per Google il pianeta terra è troppo piccolo, vuole andare oltre i limiti, infatti il colosso di Mountain View ha lanciato Google Sky, un nuovo servizio che si innesterà nel già presente Google Earth e che a differenza di quest'ultimo non conterrà le mappe della Terra, ma quelle astrali.

    Nella pratica Sky consentirà agli utenti di vedere e navigare tra stelle e galassie dalla prospettiva di visualizzazione possibile dal nostro pianeta. Sarà inoltre possibile osservare le costellazioni, cliccare sopra di esse e conoscerne i segreti.

    Nel database di Google Sky sono presenti circa cento milioni di stelle e duecento milioni di galassie. Come detto prima, la Modalità Sky è già compresa nella nuova versione di Google Earth che è praticamente identica alla versione precedente, più appunto la modalità Sky. Per scaricare la nuova versione di Google Earth basta che andiate a cliccare l'apposito download sul sito ufficiale: www.

    Queste istruzioni si riferiscono alle versioni precedenti di Google Earth. Ottieni assistenza per il nuovo Google Earth. Volare in tutto il mondo Utilizza un joystick o le scorciatoie da tastiera per esplorare il mondo in un simulatore di volo.

    Requisiti del simulatore di volo Per utilizzare il simulatore di volo, hai bisogno di: Avere Google Earth installato su un computer Mac, Windows, o Linux. Per cambiare il velivolo, la località di partenza o lo strumento di controllo, devi prima uscire dal simulatore di volo.

    Scegli il velivolo Se sei un pilota principiante, utilizza l'SR22 per imparare a volare. Se sei un pilota esperto, utilizza l'F per salire verso l'alto e continuare il volo.

    Scegli da dove iniziare il volo Per iniziare dalla tua posizione corrente, scegli Vista corrente. Per iniziare da un aeroporto, scegli Aeroporto e selezionane uno dall'elenco a discesa. Imposta lo strumento di controllo del volo Joystick del computer facoltativo : in "Supporto joystick", seleziona Joystick abilitato.

    Controlla il manuale del joystick per istruzioni più dettagliate. Mouse del computer: posiziona il cursore al centro dello schermo.

    Poi fai clic con il pulsante del mouse una volta. Velocità: velocità corrente in nodi Direzione: orientamento dell'aereo Angolo di rollio: angolo utilizzato per ruotare lentamente l'aereo in una nuova direzione Velocità verticale: velocità di salita o discesa in piedi al minuto Funzione Esci dal Simulatore di volo: fai clic su questo pulsante per uscire dal simulatore di volo Acceleratore: livello di potenza del motore Timone: angolazione dell'asse verticale dell'aereo Alettone: angolazione dell'aereo durante il rollio o le virate Stabilizzatore: angolazione e portanza delle ali dell'aereo Indicatori flap e ingranaggi: per la regolazione di flap e ingranaggi Angolo di inclinazione: angolo tra l'orientamento dell'aereo e l'orizzonte in gradi Altitudine: numero di piedi sul livello del mare a cui l'aereo sta volando Per rullare sulla pista prima del decollo, premi il joystick in avanti per prendere velocità.

    Comparirà un apposito menù dal quale è possibile scegliere il proprio aereo tra un F16 o un più tutistico quadriposto SR L'utente ha anche la possibilità di scegliere da quale aeroporto decollare oppure se il proprio volo debba iniziare da una specifica posizione indicata sulle mappe di Google Earth.

    Per i primi voli di prova è assolutamente indispensabile consultare la pagina di Guida. Alcune fonti di informazione hanno commentato come questa funzionalità sia da considerare un ulteriore attacco di Google nei confronti di Microsoft: con il fligh simulator Google intende entrare nel segmento del gaming. In realtà preferiamo un approccio decisamente più cauto, infatti, le possibilità offerte da Google Flight Simulator non sono alla pari di titoli ben più famosi e apprezzati.


    Ultimi articoli