Trentinoappartamenti

Trentinoappartamenti

MASSOFISIOTERAPIA SCARICA

Posted on Author Shakaran Posted in Ufficio


    Le prestazioni del massofisioterapista sono detraibili solo se rese da soggetti che hanno conseguito il diploma di formazione triennale entro il. A quali condizioni sono detraibili le spese sostenute per i trattamenti di massofisioterapia e osteopatia? Te lo spieghiamo in questo articolo. DETRAIBILITA' AI FINI FISCALI SPESE PER PRESTAZIONI ALLA PERSONA RESE DA MASSOFISIOTERAPISTI. anno imposta Dichiarazione dei redditi: tutti i chiarimenti sulla detraibilità delle spese sanitarie per fisioterapia e massofisioterapia.

    Nome: massofisioterapia
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 56.48 MB

    Andiamo per ordine. Nella circolare su citata a pag. La detrazione spetta a condizione che nel documento di spesa, oltre alla descrizione della figura professionale e della prestazione resa, sia attestato il possesso del diploma a tale data Circolare Le prestazioni rese da massofisioterapisti che hanno conseguito il diploma successivamente a tale data non sono detraibili, neanche in presenza di una specifica prescrizione medica.

    In una precedente circolare del 24 aprile n. La normativa appena l. La giurisprudenza ha riconosciuto che il diploma di massofisioterapia rappresenta titolo equipollente al diploma universitario di fisioterapista, indipendentemente dal periodo in cui è stato conseguito Tar Lombardia sent.

    Massimo Fanucchi è un Massofisioterapista con diploma professionale dal presso il C. Bagni di Lucca , diploma reso equivalente al titolo universitario di Fisioterapista dal Ministero della Salute nel La riabilitazione consiste nel completo recupero funzionale compromesso da traumi o interventi chirurgici.

    Si ottiene stimolando la qualità delle informazioni che il sistema sensitivo coglie nella zona traumatizzata e la rapidità con la quale si organizzano adeguate risposte motorie. Vediamo quali sono le voci di spesa per cui è possibile fare richiesta e come fare.

    Le spese mediche oggetto di detrazione possono essere affrontate dal richiedente sia per sé che per un familiare a carico. Infatti, fino ai 24 anni il limite è elevato a 4. Nel complesso, la legge prevede che sia incluso nella possibile detrazione quanto speso per figli, genitori, generi e nuore, fratelli o sorelle. Inoltre, è prevista anche la possibilità di richiedere la detrazione delle spese mediche per familiari non a carico solo nel caso di malattie rare o patologie invalidanti.

    Per poter richiedere la detrazione delle spese mediche, e non soltanto, è necessario presentare nei termini previsti per legge la dichiarazione dei redditi, tramite precompilato, ordinario, Unico precompilato oppure modello Unico PF ordinario. Spese sostenute dai genitori adottivi: deducibili anche post adozione.

    Corsi di teologia detraibili come spese universitarie nelle dichiarazioni. Anno di conseguimento del Diploma Detrazione entro il 17 marzo si oltre il 17 marzo no.

    Impegno telematico trasmissione dichiarazioni: novità. Detrazione per figli a carico.

    Mandami una e-mail se qualcuno mi risponde. Sito internet.

    Seguici sui social.


    Ultimi articoli