Trentinoappartamenti

Trentinoappartamenti

SCHEDA CARBURANTE DA SCARICARE

Posted on Author Mishakar Posted in Ufficio


    Contents
  1. Scheda carburante: cosa cambia per consumatori e distributori
  2. La prima associazione di consumatori in Italia.
  3. Scheda carburante: possibile usarla fino al 31.12.2018
  4. Addio scheda carburante

Anno ______. Periodo: □ Trimestre. ACQUISTI DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE (D.P.R. /) effettuati da domicilio fiscale partita IVA. Id. Veicolo. Modello di scheda carburante in formato PDF da scaricare gratis e stampare. Il modello è nel formato pagina A4 e contiene 2 schede carburante così da rispa. Prezzo del carburante. Timbro. (ditta, denominazione, ragione sociale o cognome e nome del distributore, ubicazione dell'impianto). Firma. Dati da riportare sul. Scheda Carburante. Un modello di scheda per l'acquisto di carburante per autotrazione in formato PDF da scaricare gratis e stampare.

Nome: scheda carburante da
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 32.35 Megabytes

Durante il webinar abbiamo approfondito gli effetti che avrà il decreto semplificazioni sulla tua azienda e analizzato le possibili soluzioni per affrontare il cambiamento nel modo migliore. Oggi abbiamo degli ospiti che copriranno la presentazione dei prossimi 45 minuti. Qui con me ci sono Luca Scagliarini del marketing di Soldo, abbiamo Il dottor Stefano Failla, commercialista e consulente sui problemi fiscali.

Abbiamo Valentina Ubaldi, product manager soluzioni e mobilità di Zucchetti. Lascio la parola a Giuseppe di Marco che introdurrà gli argomenti di questa giornata. Giuseppe di Marco: Buonasera a tutti e grazie per la presentazione di Luca. Quindi oggi abbiamo invitato uno dei nostri collaboratori più esperti, in questo senso, che il dottor Failla che interverrà con un approfondimento sui temi normativi, dopodiché sarà la volta mia e della dottoressa Ubaldi per vedere poi nella pratica queste novità normative e come possono essere affrontate nel modo più opportuno.

La scheda carburanti è divisa in trimestri ed in alto, sulla riga di intestazione, troverete il costo medio della benzina per il mese di riferimento. Ricordatevi di inserire anche il "consumo medio al litro" della vostra vettura aziendale e i "Chilometri iniziali".

Le formule de foglio sono protette da scrittura, ma il foglio non ha password per permettervi di compiere tutte le personalizzazioni che volete, quindi potete rimuovere la protezione quando lo desiderate. Sperando che possa esservi utile! Download Schede Carburante Se hai bisogno di personalizzazioni puoi richiederci un preventivo in tempi e costi. Durante il webinar abbiamo approfondito gli effetti che avrà il decreto semplificazioni sulla tua azienda e analizzato le possibili soluzioni per affrontare il cambiamento nel modo migliore.

Oggi abbiamo degli ospiti che copriranno la presentazione dei prossimi 45 minuti. Qui con me ci sono Luca Scagliarini del marketing di Soldo, abbiamo Il dottor Stefano Failla, commercialista e consulente sui problemi fiscali.

Abbiamo Valentina Ubaldi, product manager soluzioni e mobilità di Zucchetti. Lascio la parola a Giuseppe di Marco che introdurrà gli argomenti di questa giornata. Giuseppe di Marco: Buonasera a tutti e grazie per la presentazione di Luca.

Quindi oggi abbiamo invitato uno dei nostri collaboratori più esperti, in questo senso, che il dottor Failla che interverrà con un approfondimento sui temi normativi, dopodiché sarà la volta mia e della dottoressa Ubaldi per vedere poi nella pratica queste novità normative e come possono essere affrontate nel modo più opportuno. Quindi lascio la parola a Stefano Failla.

Scheda carburante: cosa cambia per consumatori e distributori

Stefano Failla: Buongiorno a tutti. Grazie al dottor di Marco per la presentazione. Ora, in base a queste norme vediamo cosa cambia innanzitutto in tema di iva, e conseguentemente di fatturazione.

Ma al di là della misura in cui i carburanti sono deducibili. La norma ci dice che lo sono solo se queste spese sono state effettuate mediante carte di credito, carte di debito o prepagate. In questo articolo di legge il legislatore si è dimenticato di mettere il riferimento agli altri mezzi di pagamento come ha fatto in precedenza. In questo caso, dunque, altra conclusione che traiamo è che chi vuole dedurre il costo dei redditi, deve pagare con strumenti tracciabili.

No alla scheda carburanti: non esiste più, anche se vedremo che per gpl, metano cioè le piccole eccezioni, in realtà, sopravviverà per qualche mese. Si possono usare carte di credito, debito prepagate, bonifici, altri strumenti documentati. Quindi, questo è quello che ci ha detto la legge di bilancio.

Sono le norme che hanno, o stanno tentando di informatizzare e di digitalizzare, la pubblica amministrazione e molti comparti dei rapporti tra stato e Cittadini. Questa precisazione è riferita in maniera esplicita alle fuel card mono-rete. Ho riportato solo i principali argomenti trattati, e non li vedremo nemmeno tutti oggi, perché alcuni non attinenti strettamente i pagamenti.

La prima associazione di consumatori in Italia.

Vediamo brevemente questi argomenti. Allora faccio cenno solo alla tipologia dei prodotti acquistati. Questo è importante ed è stato chiarito nel forum della fatturazione elettronica del 18 maggio scorso. Quindi, in conclusione, per benzina, gasolio, gpl, e metano è vietato il contante dal primo luglio Io, poi ci risentiamo per quanto riguarda eventuali domande, lascio la parola alla Dottoressa Ubaldi di Zucchetti. Dottoressa Ubaldi: Buonasera a tutti e bentrovati anche da parte mia.

I chilometri automaticamente recuperati ci permettono quindi di ottimizzare la gestione delle scadenze amministrative, anche in questo caso avvisando il fleet manager delle scadenze imminenti con le relative notifiche.

Scheda carburante: possibile usarla fino al 31.12.2018

Oltre a questa parte, anche la possibilità di avere una costificazione puntuale del parco, ossia una funzione che permette ad importare tutti i costi veicolati tramite strumenti di pagamento informatizzato, tutti i costi relativi alla flotta, quindi dai pedaggi autostradali alle fatture di noleggio a lungo termine, ai carburanti, quindi intesi sicuramente come fuel card, ma anche come evoluzioni. Quali benefici? Sicuramente tutta una gestione diciamo più libera di quelli che sono diciamo i rifornimenti di carburante.

Giuseppe Di Marco: Qui se posso mi introdurrei io.

Potrebbe piacerti:SCARICA CANZONI U2 DA

Luca Scagliarini: Bene, grazie Valentina e Giuseppe. Questa la domanda per il dottor Failla: ma come fa la stazione di servizio a mandare la fattura? Stefano Failla: Ecco, è una domanda lecita.

Addio scheda carburante

Allora, la fattura elettronica dovrà essere inviata da tutte le aziende il prossimo anno, e quindi la situazione di servizio dovrà organizzarsi per produrre questo file-fattura. Adesso, non so quanto addentrarmi nella cosa; è un file di testo la fattura elettronica, è un file di testo con delle etichette e dei dati.

Il benzinaio dovrà organizzarsi — probabilmente le software house lo supporteranno con degli aggiornamenti dei gestionali che usano — per fare in modo che tutti i rifornimenti effettuati in una giornata, probabilmente alla sera vengano trasformati in fatture da sole partite IVA e inviati ai clienti.

Siamo tutti abbastanza curiosi di vedere cosa accadrà il primo luglio, perché le stazioni di servizio al momento non sono organizzate e strutturate in questo modo, e manca solo un mese alla scadenza.

Non so se ho risposto.. Luca Scagliarini: Il massimo che possiamo dire a questo punto è sicuramente questo. Per intenderci, non è sufficiente la data, i litri acquistati, ecc.


Ultimi articoli